Uno scherzoso promemoria

Premetto: POST AD ALTO CONTENUTO DI IDIOZIE. 😆

Lucia, devi crescere ormai: hai quasi ventidue anni, quindi devi fare i conti con LA REALTA’!

E la realtà mia cara è che…

Anche se sogni di andare a New York, di perderti tra le sue affollatissime strade, e di incontrare un giovane e romantico architetto che ti porta a mezzanotte in cima all’Empire State Buiding per dichiararti tutto il suo amore, questo non potrà mai accadere perchè… Ted Mosby non esiste!

Robin: Come puoi fare questo Ted? Come puoi sederti qui tutta la notte, al freddo, pensando ancora che “la tua zucca” si farà vedere?

Ted: Beh, sono molto ottimista. Ascolta, so’ che le probabilità che l’amore della mia vita entri da quella porta con un costume da zucca alle 2:43 del mattino sono poche. Ma mi rende speranzoso, sai, sedersi e aspettare.

“How I met your mother”, Stagione 1, Episodio 6 “La Zucca Supersexy”

Allo stesso modo, cara la mia assidua frequentatrice di biblioteche ed appassionata del mondo dei NERD, devi capire che… In realtà anche Sheldon Cooper non esiste. Per quanto una relazione con un assoluto genio possa essere appagante da un punto di vista mentale, e la sua assoluta razionalità possa rendere le dinamiche di un rapporto prevedibili e prive di ogni possibile “sega mentale”, devi perdere ogni speranza di incontrarlo. Devi dire “addio” ad ogni possibilità di una relazione con un uomo al tempo stesso intelligente e privo di ogni complesso schema sentimentale nel cervello!

Credo che tu abbia la stessa opportunità di avere una relazione sessuale con Penny di quella che ha il Telescopio Hubble di scoprire, al centro di ogni buco nero, un omino con una lanterna che cerca l’interruttore automatico.

“The Big Bang Theory”, Stagione 1, Episodio 3 “Il corollario del gatto”

Ma soprattutto, mia cara, devi anche prendere atto di una cosa molto ma molto più importante… Per quanto tu possa essere attratta dalle persone coraggiose, leali  e sincere ai limiti della sfrontatezza; per quanto tu possa aver sviluppato un certo debole per gli uomini con gli occhi chiari da quando hai iniziato a vedere “Star Wars” (basti pensare ad Hayden Christensen prima, ed a Harrison Ford ora)… Non esiste Ian Solo! So che non c’è niente di più triste di questa ultima notizia ma… Ti devi far forza e devi andare avanti! E’ proprio il caso di dire “Che la forza sia con te!” 😀

Leila Organa: Ti amo!
Ian Solo: Lo so.

Guerre Stellari: Episodio V – L’Impero colpisce ancora

Detto affettuosamente dalla parte del tuo cervello riservata all’interazione con l’altro sesso!

Annunci