Semplicemente

Oggi sono pigra. Non mi và di aggiungere altre parole a quelle di questa canzone. Anche perchè sono già abbastanza...

Ora che mi sento bene…eh…spengo la luce…
Spero di riuscire a dimostrare…che…così va bene…
Ora che ci penso mi perdo in quell’attimo dove dicevo che tutto era fantastico…
Mi sembra.. ieri…
E ora che è successo fa lo stesso…se non ti cerco non vuol dire che mi hai perso…
Già sto sognando…ma adesso…

Buona notte a te, buona notte a me, buona notte a chi ancora non ho incontrato…
Buona notte pure a lei…lei te dove sei…anche oggi che ti ho cercata…
Buona notte a te, buona notte a me, buona notte a chi ancora non ho incontrato…
Buona notte pure a lei…anche oggi che ti vorrei…
…Semplicemente, semplicemente, semplicemente, semplicemente…

La voglia di non ragionare ma vivere, sempre disposto a rischiare e ridere…
Riderne…la gioia di quest’attimo, senza pensarci troppo solo gustandolo…
Le stesse storie e quei percorsi che non cambiano…
Quelle canzoni e le passioni che rimangono…
Semplicemente non scordare…
Come i libri della scuola fra le dita…
La colazione ogni mattina da una vita…semplice..
Come incontrarsi, perdersi, poi ritrovarsi, amarsi, lasciarsi…
Poteva andare meglio, può darsi…Dormire senza voglia di alzarmi…
E faccio quello che mi pare…
Se ci penso ora…se ci penso adesso…
Non so ancora che cosa ne sarà…
Perchè mi manca il fiato…
Perchè ti cerco ancora…non so dove che cosa ci sarà!
…Semplicemente…

Buona notte a te, buona notte a me, buona notte a chi ancora non ho incontrato…
Buona notte pure a lei…lei te dove sei…anche oggi che ti ho cercata…
Buona notte a te, buona notte a me, buona notte a chi ancora non ho incontrato…
Buona notte pure a lei…anche oggi che ti vorrei…
…Semplicemente, semplicemente, semplicemente, semplicemente…

..In the end..

One thing… I don’t know why
it doesn’t even matter how hard you try
Keep that in mind / I designed this rhyme
to explain in due time
all I know…
Time is a valuable thing,
watch it fly by as the pendulum swings,
watch it count down to the end of the day
The clock ticks life away,
it’s so unreal…
Didn’t look out below,
watch the time go right out the window,
trying to hold on / but didn’t even know,
WASTED IT ALL JUST TO
WATCH YOU GO
I kept everything inside and even though I tried / it all fell apart…
What it meant to me / will eventually / be a memory / of a time when I tried so hard…
And got so far…
But in the end,
it doesn’t even matter…
I had to fall, to lose it all,
but in the end, it doesn’t even matter…

(…)
For all this , there’s only one thing you should know:
I’ve put my trust in you…
Pushed as far as I can go, for all this
there’s only one thing you should know…
I tried so hard and got so far,
but in the end, it doesn’t even matter…
I had to fall, to lose it all,
but in the end, it doesn’t even matter…

Il punto è che non è vero che non importa.

E’ vero che ci ho provato, è vero che mi fidavo di te, è vero che sono caduta ed ho perso tutto ma… A ME IMPORTA. 😦

VIVA LA VIDA (Un sogno che si avvera!)

24 Maggio 2012

Stadio Olimpico, Torino

COLDPLAY!

Ci sarò!!! 😀

24 Ottobre 2011: Nuovo, bellissimo, disco dei Coldplay finalmente nelle mie mani!!!

(Seguono questa data circa due mesi di costanti visite sul loro sito ufficiale, per controllare le date del Tour!)

Sabato 10 Dicembre, ore 19: la notizia del concerto italiano è ufficiale. Non a Milano a Giugno (come si pensava) ma a Torino a Maggio. Ancor meglio (per me) da un punto di vista organizzativo sebbene più lontano! 😉

Mercoledì 14 Dicembre, ore 9: mi sveglio con un solo pensiero, combattere con TicketOne. E’ un sito che uso spessissimo ma che a volte odio! In ogni caso, piena di caffeina, alle 10 ho cominciato a sclerare… Non si riusciva a confermare il log-in sul sito: NERVOSISMO ALLE STELLE! Dopo pochi minuti riesco a visualizzare l’evento, selezionare i biglietti, e comprarli.

Mercoledì 14 Dicembre, ore 10.07 (orario ricavato da Hotmail): conferma del pagamento. I biglietti sono miei… Ed io, ancora adesso, non ci posso credere!!! 😀 Considerando anche il fatto che tutt’ora il sito è disordinato e non si capisce quali settori siano disponibili e quali no. Alcuni miei amici non sono riusciti a prenderli, nonostante si siano connessi pochi minuti dopo di me… Alcuni ragazzi dicono che li rimetteranno presto in vendita tutti gli altri biglietti, essendo elevata la capienza dello Stadio, ma in ogni caso io sono felice di essere così tranquilla. Lo stress di stamattina basta ed avanza per i prossimi giorni! xD

Scusate l’entusiasmo, ma è una cosa a cui tengo davvero troppo per non lasciarne traccia su queste pagine virtuali. Mi sono sempre piaciuti come gruppo ed ho sempre sognato di vederli dal vivo, ma ero minorenne nel 2005 (primo tour di cui ho memoria)… Nel 2008 invece non sapevo con chi andare ad Udine (dove si esibirono) e quest’anno per il Jammin’ Festival non volevo spendere tantissimi soldini per vedere “solo” loro, visto che gli altri artisti non erano di mio gradimento.

UN ABBRACCIO!

Italian music

Mi sono accorta che in questo blog si parla troppo poco di musica italiana! 😀 L’ho trascurata ingiustamente! Il mio artista preferito è Lorenzo Jovanotti (ormai credo che si sia notato :lol:): poliedrico, allegro, romantico. Al secondo posto c’è Alex Britti, grande chitarrista più che cantante. (Favolose le sue improvvisazioni dal vivo!) Mi piace moltissimo Ligabue, non sopporto in alcun modo Vasco Rossi. [Ascolto volentieri quando mi capita Francesco Renga e Max Pezzali.] Ho tutti i cd di Nek, e di Tiziano Ferro. In paricolare volevo parlarvi di quest’ultimo, anche se non ho avuto modo di ascoltare il nuovo cd, “L’amore è una cosa semplice”, uscito il 28 Novembre! Con quasi tutte le sue canzoni “serie” mi è capitata la stessa cosa: al primo ascolto, mi risultano del tutto incomprensibili. Poi passa semmai un giorno, una settimana, un mese, un anno. Mi succede qualcosa e mi immedesimo in una frase di una determinata canzone, la riascolto e diventa automaticamente perfetta per quella circostanza, per quel momento. E’ una cosa: strana, scema, ed al tempo stesso affascinante. Dipende dai punti di vista. 😀

Poche donne godono della mia attenzione. Non riesco ad apprezzare più di tanto la Pausini, nonostante mi sforzi di ascoltarla in modalità “positiva”. Mi piace Giorgia ed adoro l’immensa MINA.

Ovviamente la mia domanda riguarda i vostri gusti. Ogni suggerimento sarà ben accolto. La mia natura di curiosona emerge al massimo quando si tratta di MUSICA! 😀 Vi auguro una dolcissima notte nel frattempo.

..I’m a dreamer,but I’m not the only one!!..

Buongiorno a tutti!

Sono una grande fan dei Beatles, ma in particolare è lui il mio “preferito”: John! Pacifista, ambientalista, attivista politico, uomo capace di non vergognarsi delle sue emozioni, delle sue idee, e soprattutto trasformarle in canzoni. Oggi avrebbe dovuto compiere 71 anni. In questa piovosissimissima domenica 😀 voglio condividere una canzone, tra le più belle di sempre e, da un punto di vista musicale, rappresentative… [Citando “Wikipedia”: le sue migliori “tracce vocali” sono “Imagine”,”Strawberry Fields Forever”,”I Feel Fine”,”Twist and Shout” e “Instant Karma!”.] Buon ascolto e passate una felice domenica! 😉