Ne vale la pena?

Riflettendoci, sono d’accordo con “il mio” Verdone. Ne vale SEMPRE la pena: di crederci, di provarci, nonostante tutto. Perchè sicuramente le emozioni passano, ma la consapevolezza di aver vissuto quei momenti, di aver avuto la fortuna di sentirti così vivo, non te la potrà togliere NESSUNO.

Stanotte mi và di cambiare il mio punto di vista, di smetterla di pensare a quello che non potrò vivere e di apprezzare solamente quello che di bello ho vissuto. 😀

Notte! ♥

L’amore è eterno finchè dura?!

In realtà non è uno dei miei film preferiti di Verdone (li ho visti tutti perchè mi piace tanto), ma per passare una serata tranquilla ieri l’ho rivisto con piacere.

Due sono le domande che mi sorgono spontanee.

La prima è sulla durata stessa del sentimento d’amore. Credete possa durare “per sempre”? Ho un animo romantico, più in generale affettuoso, e quindi nell’amore per tutta la vita ci credo davvero. 😉 Però molto spesso mi sono innamorata più dell’idea dell’amore che non della persona stessa. Certo, ovviamente la persona mi piaceva davvero, ma col tempo ho cominciato a notare quasi sempre delle forti incompatibilità con le mie visioni della vita, o in generale i miei progetti ed i miei ideali. Ecco, qui per me finisce il sentimento folle e si prendono dunque strade diverse. Quando la voglia di condividere totalmente, di vedere il mondo con gli stessi occhi, è naturalmente bloccata dalle diversità.

Proprio da questo nasce la seconda domanda: è più appagante sentirsi uniti completamente con l’altra persona in virtù del sentimento o rimanere sempre indipendenti? Qui riconosco di sbagliare puntualmente con l’altro sesso. Quando perdo la testa, è la fine. Vorrei dividere davvero tutto, perchè mi affeziono in una maniera indescrivibile e quindi ogni cosa assume un valore amplificato se fatta in due. Sono verace, vivo tutti i sentimenti in maniera assoluta, fortissima. Quindi, se volete aiutarmi, datemi una testa nuova, vi prego. Perchè dopo 21 anni passati così anche solo un altro potrebbe essere pericoloso per la mia salute. 😀

Due istrici si vogliono scaldare reciprocamente ed allora si avvicinano, solo che avvicinandosi si pungono, allora la soluzione è “nè troppo vicini nè troppo lontani”.

Vi auguro una splendida notte! Lù

Il mio amore eterno ♥ Pupi