Rotolata a Sud…

(O meglio, ancora più a Sud del mio Sud… :D)

Vi racconto un pò del mio week end. Voi cosa avete fatto di bello?

Io sono tornata in Salento, in occasione di un pranzo organizzato con tanti parenti. Venerdì sono stata a Gallipoli e sabato a Lido Marini. Nel primo posto ho soggiornato diverse settimane negli anni scorsi per le vacanze estive, ma continua a piacermi tantissimo. La stagione balneare vera e propria non era ancora iniziata e quindi in spiaggia non c’era quasi nessuno. O meglio: io, il mio amico bagnino e il guardiano notturno del lido. CHE SOGNO! Ho preso tanto coraggio (non c’era molto sole) e mi sono tuffata. Ho nuotato parecchio, anche perchè il freddo proprio non passava. 😀

Rivabella di Gallipoli (Lecce)

A dimostrazione del fatto che se sono golosa un motivo ci sarà, mio padre decide in serata di portarci in un locale dove si mangia la pizza al metro: dopo aver nuotato e corso come una dannata per far volare l’aquilone in spiaggia, mi sarei mangiata pure il vassoio lungo due metri oltra alla pizza che era poggiata lì sopra. :mrgreen: In ogni caso, è stata un’esperienza carina, considerando il fatto che ho visto anche zone limitrofe in cui non ero mai stata (Lido Marini stesso) perchè sono quasi totalmente inaccessibili senza macchina ma allo stesso tempo bellissime! I miei zii inoltre, sapendo del mio interesse naturalistico, mi hanno portato in una specie di riserva naturale (piccola però) in cui il mare entrava per un tratto in una insenatura a formare una zona non del tutto palustre ma piena di verde. Una passeggiata che ho gradito molto, sono sincera! E poi ho preso anche delle belle conchiglie!

"Il bottino"

Oserei dire che mi sono anche divertita. Dico questo perchè ero l’unica under 45 nel gruppo! Quindi non sono mancate tante domande sulla mia facoltà ed altrettanti consigli per la nipotina “novizia” al mondo degli adulti. 😆

L’esperienza non è nient’altro che la sommatoria delle fregature della vita.

Vi lascio con una canzone che personalmente adoro perchè mi ricorda un periodo splendido dell’estate del 2009, in cui la sentivo praticamente ogni sera nel Bar della spiaggia. Ovviamente, dei Sud Sound System. ♥

Annunci

14 FebbraiO

Ho scelto per questa giornata al posto di una citazione famosa o di un pensiero personale, una canzone dei miei amati Sud Sound System. 😉 “Bisogno d’amore” mi riporta indietro nel tempo ed in uno dei miei luoghi del cuore,  in cui quando posso mi rifugio: il Salento. O meglio, il suo mare, ed i suoi coloratissimi tramonti. Belli quanto quelli a cui assisto quando cammino sul lungomare della mia città, ma vissuti con un animo diverso. …Con delle ali all’anima che si sono sciolte come quelle di Icaro, ma molto più lentamente, e che rimpiango come nessun’altra cosa che ho perso…

Tutti hanno bisogno d’amore
Perché nessuno può fare a meno d’amare
Anche tu se lo vuoi
Basta che apri il tuo cuore…
RICO:
È il sentimento più semplice
Ti fà sentire unico ma ti rende umile
È la sola strada che ti fà complice
Ovunque sei con qualsiasi essere
Senza amore non si può vivere
Niente ha valore e non riesci più a sorridere
È quel che ci vuole non ti confondere
Apri il tuo cuore non hai niente da perdere
FABIO:
È sempre lì al suo posto non lo dimenticare
Solo se gli dai valore ne puoi avere
Lo sai che nella vita non ci deve mancare
Fai sì che non rimanga solo un modo di dire
Per questo io cerco sempre d’amare
Il bene che ricevo è quello che mi dà onore
Mi contorno dei piaceri che mi fanno gioire
L’amore dei miei puru la gente ddrha ffore
RIT.

NANDO:
Sai
Dove arriverà la tua felicità
Se liberi il cuore mi riempi d’amore
Chissà
Il sole brillerà anche in questa città
Che ogni colore si nutra d’amore
RICO:
Ne ho sempre bisogno ogni giorno
È ciò che riempie la mia vita mi fa vivere un sogno
Senza illusioni quando è vero e profondo
Lo cerco nel tuo sguardo e da chi mi sta intorno
È certu ca se nù dai amore, amore poi nù trei
È certu ca s’è quiddrhu ca tie vuei, tocca lu dai
NANDO:
È la mia luce
E ovunque sia germoglierà
Lassu tra i ghiacci
L’amore i fiumi riempirà
È la mia voce
Ovunque andrai ti seguirà
So che il mio amore le tue ferite curerà

Tutti hanno bisogno d’amore
Perché nessuno può fare a meno d’amare
Anche tu se lo vuoi
Basta che apri il tuo cuore…”