Amare è breve, dimenticare è lungo.

Pablo Neruda

Annunci

5 pensieri su “

  1. A dirti la verità, sono un pò incerta sull’uso di quel “breve”.
    Nel senso che per l’esperienza e la visione che ho io del rapporto, amare non lo è mai. Amare è più che altro il punto di arrivo di qualcosa di…lungo. (Che si crea con la conoscenza reciproca.) Scusa la povertà lessicale. 😉
    In ogni caso, complessivamente è una frase che adoro.

  2. Marta

    Ma figurati , ti capisco comunque. Però per come la vedo io ( vedi le varie interpretazioni che possono derivare da poche parole messe in fila , io adoro l’italiano! ) prevale di più il rapporto che c’è tra amare e dimenticare. Nel senso che dimenticare a confronto sarà sempre più difficile , un percorso molto più dispendioso.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...