Studenti…

“Vorrei ricordare che si è trattato di cortei, anche random, con percorsi non autorizzati, conditi da vergognosi scontri con forze dell’ordine, imbrattamenti vari, traffico cittadino in tilt con conseguente deviazione e rallentamenti delle linee Atm. E i costi di queste “simpatiche” promenade sono gravati sulla collettività. Che ha pagato un conto salatissimo. Un milione di euro solo per gli ultimi otto cortei.” (Il vicesincaco di Milano a proposito dei cortei studenteschi contro la Riforma Gelmini. Articolo completo qui.)

VORREI SOLO RICORDARE CHE IL “SALATISSIMO CONTO” IN REALTA’ LO PAGHIAMO NOI  STUDENTI CHE ABBIAMO VISTO ACCOSTARE L’AGGETTIVO INESISTENTE AL NOSTRO FUTURO GIORNO DOPO GIORNO!

Scusate lo sfogo, ma la mattinata inizia quasi sempre male quando leggo i giornali in rete come prima azione. Il fatto è che troppo spesso in questo periodo (pre e post approvazione della Riforma) sembra che si perda di vista il motivo vero delle proteste e si voglia sempre cogliere l’aspetto politico di un problema che invece è comune a tutti gli studenti ed i ricercatori, indipendentemente dal loro schieramento politico! Perfetto dunque sostenere che gli atti di violenza nei confronti delle forze dell’ordine siano intollerabili, ma arrivare a parlare di “costi sulla collettività” senza guardare alle effettive conseguenze a lungo termine dell’approvazione della Riforma in questione, mi sembra un atteggiamento un pò miope. (E togliamo anche il pò.)

“Dedico questo messaggio soprattutto ai più giovani tra noi, che vedono avvicinarsi il tempo delle scelte e cercano un’occupazione, cercano una strada. Dedico loro questo messaggio, perché i problemi che essi sentono e si pongono per il futuro sono gli stessi che si pongono per il futuro dell’Italia“. (Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, in apertura del tradizionale discorso di fine anno.)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...